Informazioni personali

La mia foto
ROMA
Ho 50 anni, passati... da poco, una visione della vita in genere positiva,con figli e tanta voglia di fare, tante cose, sempre, ma troppo poco tempo.....mi piace la compagnia, ma amo la solitudine e perdermi nella malinconia delle riflessioni.

sabato 7 aprile 2012

IL CIAMBELLONE PASQUALE...ALLO YOGURT

Chi mi conosce lo sa che amo cucinare i dolci...e così capita che anche mio marito mi commissioni dei dolci, in questa Pasqua ho deciso di fare poco e quel poco l'ho programmato...ma la sua richiesta è arrivata all'ultimo momento e così, per andare veloce ho utilizzato il solito , versatile impasto del ciambellone allo yogurt, ma la variante del "sopra" lo ha reso pasquale....
La ricetta è la solita, vista  e stravista...però viene sempre bene...è una di quelle ricette che è un must da sempre, versatile, facile, nella quale è difficile sbagliare. Potete aggiungerci quello che volete, canditi, uvette gocce di cioccolato, frutta secca, frutta fresca, caffè, cacao, liberate la vostra fantasia ed avrete un dolce sempre nuovo!!!

CIAMBELLONE ALLO YOGURT di base
per le dosi utilizzate il vasetto dello yogurt
-2 vasetti di yogurt, io uso il muller, semplice o nella versione che preferite(no quello allo0,1%) provatelo, noterete la differenza
-4 uova intere medie, a cui non occorre montare le chiare
-3 vasetti di zucchero se vi piace dolce anche 4
-6 vasetti di farina 00, ma potete sostituirla con quella che volete
-1 vasetto di olio di semi di riso o di arachidi
-1 bustina di lievito per dolci
-scorza di arancio o limone
-a piacere 40/60 ml di liquore che io non lo uso mai
per la variante pasquale occorreranno anche
-1 albume
-1cucchiaio abbondante di zucchero al velo
- mandorle intere o a lamelle q.b.
per ottenere la glassa in superficie

ESECUZIONE:

Facilissima...se avete uno sbattitore elettrico iniziate con le uova e lo zucchero, poi via via tutti gli ingredienti...intanto imburrare ed infarinare lo stampo, versarci dentro il composto ottenuto.*
Per la versione pasquale:
PER LA GLASSA
lavorate poco l'albume al quale unirete lo zucchero al velo e le mandorle, tenete da parte.

*Sul composto che già avete posto nello stampo versate o spennellate la glassa preparata.

Se cuocete nel versilia, ponete sul gas come la solito per circa 40 minuti  verificando la cottura con lo spiedino di legno....
Se cuocete nel forno infornate a forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti....verificate sempre la cottura con lo  spiedino di legno....

5 commenti:

  1. Beh, è una bella alternativa!! Visto che si può scegliere, io ci metto le gocce di cioccolata! Tanti auguri!!!

    RispondiElimina
  2. direi eccezionale!!!!!!!!tantissimi auguri di Buona Pasqua!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Fantastico questo ciambellone! Buona Pasqua.

    RispondiElimina
  4. elly, anche per me il cioccolato vince su tutto....
    Anche a voi tanti auguri di Buona Pasqua!!!

    RispondiElimina
  5. Bella idea, la glassa sul ciambellone. Per gli auguri di Pasqua arrivo ormai tardi. Ma tornerò di sicuro a trovarti, mi piace molto questo tuo blog, complimenti.

    RispondiElimina